parallax-top-tornei

Lo Junior World Ranking è nato nel 1985 per volere della Federazione Internazionale. Il concetto di base dello Junior World Ranking è la creazione di un circuito di tornei e di un sistema di classifica riservato alle categorie giovanili. E questo per dare modo a tutti i giovani tennisti del mondo di avvicinarsi gradatamente al mondo del tennis professionistico. Attualmente il circuito giovanile si compone di oltre 90 tornei e abbraccia ben 79 paesi. Far parte del circuito significa entrare quindi in un ristretto numero di tornei che avranno il privilegio di vedere all’opera i futuri campioni del domani. Ben 4500 giocatori hanno preso parte a questi tornei e sono entrati nelle classifiche mondiali giovanili. Il torneo di Firenze fa parte assieme ad altri 4 tornei italiani di questo circuito e dopo il Bonfiglio è quello che vanta maggiore tradizione.

Il Torneo Internazionale Giovanile di Firenze è stato, per quanto riguarda l’Italia, il primo ad essere inserito nello Junior World Ranking e può considerarsi tra i più vecchi a livello europeo. Ha fatto il suo esordio sui campi del Circolo del Tennis nel 1976 grazie all’impegno personale del presidente FIT, Paolo Galgani, del presidente del Circolo del Tennis Firenze Eugenio Migone, del consigliere Carlo Pennisi e dell’assessore dello sport del Comune, Alberto Amorosi. Venne inserito, assieme al Torneo Internazionale di maggio (circuito ATP) nel Comitato per le Manifestazioni del Tennis a Firenze, composto dal circolo delle Cascine, dal Comune di Firenze dall’Azienda Autonoma del Turismo.